News

APERTA LA SEGGIOVIA IN NEVEGAL

Nevegal 2021 la società che gestisce gli impianti sul Colle ha deciso l’apertura degli stessi dopo aver effettuato le rituali e dovute manutenzioni.

Il Nevegal potrà così vivere un’estate all’insegna dell’accoglienza più consona, a quella che si addice a una vera stazione turistica dopo il fermo Covid.

C’è la speranza che in molti useranno la seggiovia per portarsi sulle “creste”, ad assaporare un profumo di spazio e libertà all’aria aperta, nonché la visione di incomparabili panorami che spaziano dalla Valbelluna fino al mare.

Per il momento gli impianti saranno aperti tutte le domeniche di luglio e settembre dalle 9 alle 17; ad agosto tutti i giorni con orario 9-12.30 / 14-17.

A poco più di metà luglio dovrebbero concludersi i lavori riguardanti la pista di mountain bike, sarà allora che forse verrà presa la decisione di aprire anche nei sabato di luglio, e questo è importante.

Volutamente i prezzi sono alquanto contenuti per dar modo di riprendere la fiducia di turisti e famiglie.

Per quanto riguarda l’acquisizione degli impianti da parte del Comune, Pierobon di

Nevegal 2021 spiega che si sta lavorando con gl assessori Giannone e Bogo, nonché con la vicesindaco Olivotto.

E aggiunge che: si è in attesa di sapere quando uscirà il bando anche perché noi siamo pronti a consegnare gli impianti a norma.

Sono già 70mila euro spesi fra scorso inverno e questa estate, e stiamo lavorando perché tutto funzioni per la prossima stagione invernale; ma intanto godiamoci quella estiva conclude Pierobon.

In parte tratto da Il Corriere delle Alpi del 3 luglio 2021