News

  • Home
  • Articoli
  • OBBLIGO DI RISPETTARE I DIVIETI DI ACCESSO ALLE PISTE DURANTE I LAVORI

OBBLIGO DI RISPETTARE I DIVIETI DI ACCESSO ALLE PISTE DURANTE I LAVORI

Si ritorna a parlare di sicurezza sulla neve e ci si riferisce specificatamente alla preparazione delle piste con i gatti, che dovrebbero riaprire salvo ulteriori spostamenti il 18 gennaio, come già anticipato.

Va da sé che se l’intruso munito delle pelli di foca invade la pista ove si sta lavorando con gatti, verricelli, e macchinari vari potrebbero succedere incidenti anche molto gravi.

Bisogna quindi evitare (esorta il presidente dell’Anef Renzo Minella) di praticare lo scialpinismo quando è in corso la manutenzione piste che solitamente sono chiuse.

Si evidenzia che i gatti e le pelli di foca non vadano proprio d’accordo, sono incompatibili.

Va detto che a differenza dagli anni scorsi si lavora sulle piste di giorno anziché di notte e i pericoli sono dietro l’angolo.

Ci saranno i cartelli di avvertimento ed è indubbio che bisognerà osservarli.

L’Anef farà la sua parte per prevenire, ma tutti hanno l’obbligo di rispettare i divieti.

In parte tratto da Il Corriere delle Alpi del 6 gennaio 2021