News

  • Home
  • Articoli
  • DA MASSARO PRONTA LA DELIBERA PER L’ACQUISIZIONE DEGLI IMPIANTI DEL COLLE

DA MASSARO PRONTA LA DELIBERA PER L’ACQUISIZIONE DEGLI IMPIANTI DEL COLLE

La delibera completata in tutte le sue parti predisposta dal sindaco Jacopo Massaro, è stata depositata per l’analisi della conferenza dei capigruppo e successiva relativa discussione in Commissione, per essere poi inviata al consiglio comunale.

Ne è stata ricostruita la storia fino ai giorni nostri, la consistenza patrimoniale, nonché l’interesse generale che quest’area rappresenta per il bellunese e per tutto il bacino d’utenza Veneto .

L’oggetto di quanto sopra si riferisce all’acquisizione degli impianti di risalita per poi darli in affidamento gestionale a un soggetto privato.

Tutto il comprensorio sciistico del Colle è facilmente raggiungibile in poco più di un’ora dai maggiori centri della nostra Regione, ed è indiscutibilmente il trampolino di lancio per i giovani sciatori, che poi dopo gli apprendimenti vari si catapulcheranno nelle varie stazioni sciistiche delle Dolomiti.

Massaro tiene a specificare: “che si inserisce nel percorso politico-amministrativo portato avanti finora da questa amministrazione relativo all’eventuale acquisizione degli impianti di risalita del Nevegal da parte del Comune di Belluno, con contestuale affidamento a un soggetto terzo del servizio di gestione, Si tratta di un tassello importante perché ci permette , dopo aver affidato lo studio di sostenibilità economica dell’operazione alla Paragon, di far procedere ulteriormente il cammino, dando indirizzi diretti al Sindaco e alla giunta. Il testo di questa deliberazione verrà discusso dalla conferenza dei capigruppo e, dopo il passaggio in commissione arriverà in consiglio comunale”.

In parte tratto da Il Corriere delle Alpi del 16 ottobre 2020