News

LA SEGGIOVIA SEMBRA POSSA APRIRE AD AGOSTO

Palazzo Rosso non molla e ha già mandato la mail certificata alla società Alpe del Nevegal con richiesta di affittare per l’estate la seggiovia a Bellunum.

L’alpe ha prontamente confermato la sua disponibilità a parlarne, sottolineando al contempo le note problematiche legate a questa operazione.

Massaro dal canto suo afferma che si è voluto attendere per le dovute garanzie all’Alpe, ricordando come nel tempo la seggiovia apriva soltanto ad agosto.

Nel sottolineare la volontà di aprire quest’estate, sembra di capire che sarebbe una conquista poter aprire nel mese clou dell’estate; “stiamo lavorando per fare in modo che la seggiovia apra quest’estate”.

“ Bellunum ha già tutte le autorizzazioni e le assicurazioni per gestire gli impianti a fune. Ci occuperemo di tutto quello che serve per mettere in funzione l’impianto in questa stagione.

In parte tratto da Il Corriere delle Alpi del 19 giugno 2020