News

IL NEVEGAL APRE L’ESTATE AI BAMBINI BELLUNESI

IL NEVEGAL APRE L’ESTATE AI BAMBINI BELLUNESI

La Scuola di sci Nevegal annuncia che il Camp si farà, e da parte di molte famiglie arrivano già delle richieste per quello che è da anni è l’appuntamento estivo riservato ai bambini piccoli e ai più grandicelli fino a 13 anni.

Alessandro Molin direttore della Scuola di sci Nevegal assieme al suo staff sta programmando il tutto, aspettando al contempo, dettagliatamente, le ultime direttive nazionali e regionali che saranno emanate a breve.

Bisognerà anche quantificare il numero di addetti necessario al controllo per ogni turno, e se sarà ancora possibile il trasporto a mezzo pulmino da e per il Colle come avveniva in passato.

Nel caso vi fossero degli impedimenti bisognerà contattare le famiglie affinché il trasporto possa avvenire in modo autonomo.

Molin avvisa che quest’anno per conosciuti motivi ci saranno delle limitazioni alle gite settimanali, sempre a tutela dell’incolumità dei partecipanti che nel numero di 40-50 alla settimana sono soliti frequentare il Camp.

Alessandro Molin continua col sottolineare l’importanza del servizio, in special modo nel periodo di chiusura delle scuole, e quando i genitori per necessità di lavoro devono assentarsi.

Le richieste che stanno arrivando testimoniano la necessità di molti genitori di affidare i propri figli a persone capaci, le quali con attività che spaziano dallo sport, alle gite e a laboratori vari, faranno trascorrere una settimana spensierata assieme ai propri coetanei immersi nel verde del Colle.

In parte tratto da Il Corriere delle Alpi del 16 maggio 2020